Tesi di Specializzazione in Biochimica Clinica dal Titolo:
“EFFETTI DI NANOPARTICELLE DI SILICE DOPATE CON MOLECOLE FARMACOLOGICAMENTE ATTIVE SU CELLULE UMANE DI CANCRO DELLA MAMMELLA”


Università degli Studi Di Bari “Aldo Moro” - Facoltà di Medicina e Chirurgia
Scuola di Specializzazione in Biochimica Clinica-Indirizzo Analitico Tecnologico


Specializzando: Dott. Giancarlo Sciortino
Relatore: Chiar.mo Prof. Ferdinando Capuano
Correlatori: Dott. Alfredo Ventola; Dott.ssa Amalia Azzariti


In questo lavoro si sono valutati gli effetti in vitro di nanoparticelle a base di silice su cancro della mammella attraverso:

  • Espressione del grado di citotossicità su linee cellulari di origine cancerosa di NPs AcZon, sia vuote, sia dopate con il principio attivo all’interno del core;
  • Espressione del grado di accumulo intracellulare del farmaco;
  • Effetti dell’esposizione delle cellule alle NPs-doxo e alla doxorubicina sul ciclo cellulare;
  • Analisi cristallografica in SAXS delle cellule e delle NPs.

 

Dai risultati ottenuti, possiamo ipotizzare l’aumentata efficacia dell’azione citotossica del farmaco antineoplastico doxorubicina quando dopato nelle nanoparticelle a causa di:

  • Maggiore concentrazione del farmaco all’interno delle cellule tumorali;
  • Minore capacita delle cellule tumorali di eliminare il farmaco inserito all’interno delle Nanoparticelle.

 

 

Poster Molecular Imaging Conference

DOWNLOAD