Le nanoparticelle (NPs) di silice AcZon sono nanoparticelle non porose costituite da due compartimenti: core e shell. La matrice di silice, atossica e trasparente alle radiazioni UV, costituisce un guscio protettivo per le molecole che vi sono contenute come, ad esempio, fluorocromi.

Lo shell esterno, in glicole polietilenico, garantisce l’idrosolubilità del sistema e fornisce l’aggancio per la coniugazione con biomolecole di targeting, farmaci o altre classi di molecole.

Grazie alla profonda conoscenza del processo sintetico è possibile ottenere nanoparticelle, monodisperse, con raggio idrodinamico variabile. Peculiarità fondamentale e distintiva delle nanoparticelle AcZon è la loro versatilità in termini di caratteristiche e applicazioni.

Per richiedere ulteriori informazioni utilizzare l’apposita sezione contatti di questo sito.